Le noci difendono dal cancro alla prostata

Le noci possono aiutare contro il cancro alla prostata, regolando l'attività dei geni implicati ed ostacolando la crescita della massa tumorale (se presente).

Lo ipotizza una ricerca dell'Università della California, diretta dal dottor Paul Davies e presentata alla riunione di San Francisco dell'American Chemical Association.

La squadra di Davies ha lavorato con alcuni roditori, geneticamente modificati per sviluppare il tumore alla prostata. Gli animali sono stati divisi in 2 gruppi: alcuni sono stati nutriti con l'equivalente di 70 grammi di noci al giorno per l'uomo, altri (gruppo di controllo) no. Il tutto per 18 settimane.

Alla fine di tale periodo, si è notato come le cavie alimentate a noci mostrassero una crescita del tumore inferiore del 30-40% rispetto a quelle del gruppo di controllo, unita a minori livelli di Igf-1, proteina associata allo sviluppo di questo tipo di cancro. Inoltre, le noci esercitavano un'azione di sorveglianza su molti geni, legati al metabolismo.

Va anche notato, spiegano gli studiosi, ricerche precedenti avevano già legato le noci alla salute umana, ad esempio contro le malattie cardiovascolari.

Il merito di tutti i benefici è negli acidi grassi omega-3, contenuti dalla frutta secca.

Soddisfatto il dottor Davies: "Questo studio ha dimostrato che nelle cavie una quantità' di noci facilmente assumibile anche dall'uomo mantiene controllato il tumore, e ho buone speranze che questo possa avvenire anche nei pazienti".

Tuttavia, il medico avvisa: per essere efficace, il consumo di noci deve essere ponderato ed inserito "All'interno di un'alimentazione equilibrata che comprenda frutta e verdura".

 

Fonte: Murray Wardrop, "Walnuts could prevent prostate cancer, research finds", Telegraph, 23/03/010

Matteo Clerici

 

ATTENZIONE: l'articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L'autore, la redazione e la proprietà, non necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.

Tutto su: Noci, Salute, Cancro alla prostata, Tumore alla prostata, Geni, Alimentazione, Matteo Clerici, Omega-3

Stampa Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna