Luz Long: l’”ariano” che offese Hitler mandato a morire in Sicilia

    Long Owens 2 670x481

    MOTTA SANT’ANASTASIA - Cripta 2 “Caltanissetta”, piastra E. Un nome inciso sulla lastra di ardesia preceduto dal grado (“Obergefreiter-dR”, “Appuntato della Riserva) e seguito dalle date di nascita (27 IV 13) e di morte (14 VII 43). È quanto resta di Carl Ludwig Long, detto Lutz o Luz. Più semplicemente Luz Long, uno dei 4.561 soldati tedeschi morti in Sicilia durante la Seconda Guerra Mondiale e sepolti nel cimitero militare germanico di Motta Sant’Anastasia.

    Stampa Email

    Altri articoli...