L'importanza di sapersi ascoltare

raggiungere un particolare affiatamento con il corpo stesso,per saperlo ascoltare ed imparare quando, anche a malincuore bisogna fermarsi. Spesso ci capita di convivere con piccoli dolori, muscolari, articolari o tendinei,che possono talora condizionare la nostra uscita quotidiana, un pò per la lorointensità che per la diversa predisposizione a sopportare; con il passare del temposi può imparare a porre un certo limite e capire quando questi avvenimenti possoarrivare a nuocere alla corsa stesso: è infatti risaputo

Stampa Email